Migliori droni: la guida definitiva alla scelta

miglior droneSe stai cercando il miglior drone sei nel posto giusto. In quest’articolo ti spiegheremo cos’è quest’apparecchio, come funziona, tipologie, caratteristiche e tanto altro.

Ti diremo quali sono i modelli che dovresti prendere in considerazione per l’acquisto, svelandoti perché, con tanto di recensioni dedicate.

Tutti consigli che ti saranno sicuramente utili per prendere la decisione su misura per te.

Ultimamente si sente tanto parlare di questi apparecchi che utilizzano anche professionisti per i loro lavori.

Sei pronto a scoprire anche tu i loro segreti?

Miglior Drone sul mercato, quale comprare?

Vediamo ora i droni migliori, che abbiamo selezionato apposta fra quelli presenti in commercio, per facilitarti nella scelta.

Bestseller No. 1
Dragon Touch Drone Pieghevole con GPS, Drone con Fotocamera HD 1080P...
  • 【GPS INTEGRATO E RITORNO AUTOMATICA】il drone pieghevole ha un sistema GPS...
  • 【PIEGHEVOLE E PORTATILE】il drone con fotocamera 1080p e GPS può essere...
  • 【DRONE FPV CON VIDEOCAMERA HD 1080P】L’ obiettivo da 120 °ti consente di...
Bestseller No. 2
SNAPTAIN S5C 720P Drone con Telecamera HD FPV, Quadricottero WiFi Un...
  • Telecamera HD e trasmissione FPV in tempo reale: il drone è dotata di una...
  • Facile da controllare: il drone Snaptain S5C è un drone eccellente che offre...
  • Modalità di seguire traiettoria di volo: basta di tracciare percorso di volo...
Bestseller No. 3
tech rc Mini Drone con HD Telecamera con Due Batterie Funzione di...
  • 20 minuti di volo:Con due batterie,una batteria nel corpo di drone,una batteria...
  • WiFi FPV:Drone con telecamera, puoi utilizzare il cellulare per ricevere...
  • Decollo / Atterraggio a un pulsante:Basta premere decollo / atterraggio a un...
Bestseller No. 4
SNAPTAIN H823H Mini Drone per Bambini, Funzione Lancia&Vola, Funzione...
  • 21 minuti di autonomia: il drone con 3 batterie ricaricabili in dotazione, può...
  • Facile da usare per principianti e bambini: il mini drone ha modalità hovering,...
  • Utilizziamo tecnologia di pressione atmosferico per fissare altezza, può...
Bestseller No. 5
allcaca RC Mini Drone con Telecamera 4K HD Doppia, RC Quadcopter Drone...
  • ✈【Batteria Modulare, Mini design pieghevole】: Batteria Modulare venduta...
  • ✈【Doppia Telecamera 4K WiFi HD】: RC Mini Drone con Doppia 4K WiFi HD...
  • ✈【Un Pulsante di Decollo / Atterraggio, Flip di 360 Grado】: Drone Un...

Cos’è un drone?

Oggi sono oggetti molto famosi, anche perché sono stati impiegati in diverse guerre, sia per controllare che per bombardare determinati obiettivi.

I droni che interessano a noi sono però altri, non quelli militari. Sono velivoli utilizzati per fare foto e registrare video. C’è chi li utilizza per lavoro perché permettono di eseguire manovre complicate e altrimenti parecchio costose.

Esistono varie tipologie di apparecchi, destinati a scopi diversi. Oltre ai già citati droni militari, sfruttati nelle guerre, esistono quelli per proteggere i confini degli stati. E ancora quelli solari, da ricognizione, sorveglianza e la lista continua.

Ciò che accomuna i vari modelli è il fatto che partono senza bisogno che ci sia il pilota a bordo. Quest’ultimo rimane infatti a terra, o su un velivolo a fianco a seconda dei casi, e controlla il dispositivo tramite radiocomando.

Del resto, un altro modo in cui vengono chiamati è “aeromobile a pilotaggio remoto” o APR. In sostanza, potremmo affermare che sono i figli più tecnologici degli aeroplani telecomandati, anche se sono molto più sofisticati e avanzati al punto da essere utilizzati da professionisti.

È curioso notare come gli apparecchi destinati a uso civile vengano costruiti ispirandosi alle caratteristiche degli insetti, dallo scheletro al funzionamento delle eliche. L’obiettivo è infatti che siano leggeri e riescano a usare l’aria a proprio vantaggio.

Come funziona un drone?

Visto da fuori, può sembrare tutto molto semplice. In realtà, il funzionamento all’interno è particolarmente complesso. La chiave di tutto è il sistema multi propulsore: è questo a rendere autonomo l’apparecchio e consente persino di ridurre i guasti.

Il vantaggio di avere all’interno un sistema propulsore multiplo è che, anche se un motore smette di funzionare, il drone continua a volare per mezzo delle eliche.

I migliori droni sono quelli che hanno all’interno diversi motori, perché riescono a sostenere un carico maggiore, utile in quelli usati ad esempio per consegnare oggetti.

Le eliche prendono l’energia dalle batterie rimovibili, ecco perché riescono a rimanere in aria. Il tempo di volo è limitato, dipende dal modello, ma i brand sono già al lavoro per migliorare ulteriormente la carica della batteria.

Fondamentale è il controller: controlla, come dice il nome stesso, i movimenti: a partire dall’attimo in cui si libra in volo fino all’atterraggio. Esistono davvero tanti dispositivi sul mercato. I controller sono un mezzo di comunicazione fra unità remota e onde radio.

Molti si agganciano alla rete Wi-Fi per aiutarsi a manovrare i droni.

Dji Mavic 2 Zoom – Messa a fuoco veloce

Offerta
DJI Mavic 2 Zoom Drone con Zoom Ottico 24-48 mm, Sensore CMOS 1/2.3”...
  • MAVIC 2 ZOOM: Potenziato da un sensore 1/2.3'' da 12 megapixel e zoom 4x, che...
  • MESSA A FUOCO RAPIDA: L'autofocus di Mavic 2 Zoom combina il rilevamento di fase...
  • ZOOM IN VOLO: Dolly Zoom è la nuova funzione QuickShot di Mavic 2 Zoom, che...

Facile da usare, è dotato di zoom ottico 2x. Ciò significa che puoi regolarlo di continuo tramite i comandi, per risultati garantiti e autofocus veloce e preciso.

Per di più, è possibile utilizzare lo zoom durante il volo: infatti il Mavic regola in automatico la messa a fuoco mentre è in azione. Al video viene aggiunto un effetto distorto, di grande impatto, per risultati che ricordano quelli professionali.

Nella modalità di volo manuale, puoi poi impostare la velocità di messa a fuoco per dare libero sfogo alla tua creatività.

Questo drone con telecamera ti permette di evitare la post-produzione. La funzione HyperLapse scatta foto stabili e le elabora in completa autonomia.

Pro

  • Gestione totale anche da smartphone
  • Sistema intuitivo, adatto anche ai principianti
  • Potente e silenzioso

Contro

  • Prezzo un po’ alto

DJI Mavic Air – Perfetto da mettere nello zaino

Offerta
DJI Mavic Air Drone pieghevole, Video 4K Full-HD, Immagini panoramiche...
  • Attenzione: le parti rotanti possono causare lesioni. "Età 18+"
  • Fotocamera con gimbal a 3 assi: La fotocamera integrata di Mavic Air ha un...
  • Video 4K a 100 Mbps e in slow motion: Gira video 4K a 30 fps con registrazione a...

Senza dubbio fra i migliori da portare in giro. È proprio un formato tascabile, compatto e pieghevole, che ci sta in qualunque zaino e non ingombra sia per il peso che per il volume. Chiuso è infatti grande quanto uno smartphone.

È possibile persino sistemare gli stick di controllo dentro il radiocomando, in modo da rendere il trasporto ancora più agevole.

Oltre al discorso della portabilità, bisogna sottolineare che la modalità di volo è intelligente, grazie alle varie funzioni presenti.

È possibile fare video 4K e foto da 12MP. Per giunta, il contenuto prodotto è di alta risoluzione perché le zone sovraesposte alla luce o troppo scure vengono elaborate dagli algoritmi per ottenere un effetto più naturale, ottimizzando le riprese.

Pro

  • Modello tascabile, ideale per le escursioni
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Stabile in volo

Contro

  • La batteria dura massimo 21 minuti

Potensic T25 – Sempre sotto controllo

Potensic Drone GPS Telecamera 1080P Drone Professionale T25 Dual GPS...
  • 【Assistente di Volo GPS】 Con il sistema GPS fornito, è possibile ottenere...
  • 【Fotocamera Grandangolare Regolabile】 Il quadricottero per videocamera HD...
  • 【Modalità Seguimi】Il drone seguirà automaticamente e ti catturerà ovunque...

Questo modello rientra fra la classifica “miglior drone” prima di tutto per il sistema GPS di cui è dotato. Consente di ottenere informazioni precise sulla posizione dell’apparecchio.

Per giunta, la funzione Lost-Found riporta le coordinate, molto utile se lo perdi di vista. Se non impartisci alcun comando, torna da solo al punto di decollo. Idem se la batteria si scarica.

Infine, va sottolineato che esiste la modalità principianti, in cui la distanza di volo e l’altitudine sono pari a 30 metri. È possibile regolarle comunque entrambe, entro i 300 metri previsti, disattivando la modalità in questione.

Pro

  • Comandi del controller intuitivi e precisi
  • Perso il segnale torna al punto di partenza
  • Foto e video di ottima qualità

Contro

  • Scarsa durata della batteria

Potensic U42W – L’ideale per pianificare le rotte di volo

Drone con Telecamera Potensic Quadricottero Telecomando WIFI FPV...
  • Nota:Quella versione 2 con solo una batteria, e la risoluzione della telecamera...
  • 【Funzione di sospensione altitudine】: Funzione di mantenimento altitudine...
  • 【Un tasto decollo/ atterraggio】: Funziona intelligente per principianti: Se...

Ti starai chiedendo com’è possibile pianificare le rotte. Te lo diciamo subito: sull’app è disponibile una mappa. È qui che puoi decidere il percorso che seguirà l’apparecchio.

Questo gioiellino è poi pilotabile a prescindere dalla posizione della testa. Segue la direzione delle leve di comando. Non devi preoccuparti di capire dove si trova la testa se imposti la modalità apposita all’inizio del volo.

È davvero facile da gestire, complice anche il fatto che l’altezza di volo è bloccabile.

Puoi utilizzarlo finché la batteria è carica. Quando si scarica, emette un segnale acustico che ti fa capire che è ora di farlo atterrare o inserire la batteria di riserva.

Pro

  • Facile da controllare anche in ambienti chiusi
  • Leggero e robusto al tempo stesso
  • Rotte pianificabili

Contro

  • È più che altro un giocattolo per principianti, non professionale

Parrot Anafi Extended – Tutto il necessario a disposizione

Parrot Anafi Extended Drone con 2 Batterie Aggiuntive, Borsa da...
  • Videocamera HDR 4K e Gimbal esclusiva con inclinazione verticale a 180°
  • 21 Megapixel e Stabilizzazione Ibrida a 3 assi
  • FreeFlight 6 e Parrot Skycontroller 3: una nuova app di pilotaggio intuitiva e...

Nella confezione è presente tutto ciò che serve per diventare un fotografo provetto: 2 batterie aggiuntive, borsa per il trasporto ed eliche in più nel caso in cui si danneggiassero quelle montate.

E mica è finita qui: le riprese video sono di ottima qualità. È possibile effettuare inquadrature dal basso verso l’alto, usufruire di un volo stabile, inquadrare in maniera automatica il soggetto desiderato e fare selfie aerei originali.

La batteria garantisce 25 minuti di autonomia ed è possibile ricaricarla con qualunque batteria esterna, come fai con il cellulare. E per non interrompere il lavoro, si possono utilizzare le batterie aggiuntive in dotazione.

Pro

  • Trasportabile ovunque
  • Ricarica tramite porta USB
  • Zoom 3x per foto e video di qualità elevata

Contro

  • Costo elevato, meglio imparare prima con un prodotto economico

Syma X5SW – Il prodotto giusto per partire

Syma X5SW 4CH 2.4G 6-Asse Giroscopio RC Wifi FPV Quadricottero Drone...
  • Il velivolo FPV può volare indoor o outdoor, 360 gradi di sostegno 3D rolling...
  • Versione Wi-Fi, foto e video, supporto agli utenti IOS/Android
  • Aggiunta la funzione senza testa.

Si tratta più che altro di un giocattolo paragonato ad altri velivoli in commercio. Il vantaggio sta senza dubbio nel prezzo irrisorio, che lo rende ideale per i principianti. Se vuoi acquisire dimestichezza e poi passare ad apparecchi più performanti, è quello che cerchi.

Senza pretese, è dotato di fotocamera da 2MP e non fa video in alta risoluzione. Fa comunque il suo lavoro e il divertimento è assicurato.

Il radiocomando è molto comodo: grazie alla presenza di un occhiello è possibile agganciarci una tracolla.

Il vento è il suo punto debole: non è per niente stabile e i motori non riescono a reagire a dovere. Bisogna quindi fare molta attenzione in fase di decollo e atterraggio e anche tenerlo lontano dagli alberi, altrimenti si incastra fra i rami.

Pro

  • Prezzo davvero molto basso
  • Prodotto adatto a neofiti
  • Radiocomando solido

Contro

  • La batteria dura 5 minuti

DJI Ryze Tello – Il più divertente

Dji Ryze Tello Mini Drone Ottimo per Creare Video con Ez Shots,...
  • Uno dei droni più divertenti mai realizzati, Tello. Un impressionante drone per...
  • Tello è dotato di due antenne che permette una trasmissione video extra stabile...
  • Stabilizzazione elettronica delle immagini: cattura immagini nitide. Processore...

Questo è senza dubbio l’apparecchio più adatto per chi vuole semplicemente divertirsi. Tramite lo smartphone, chiunque, ragazzi e adulti, potrà manovrarlo in modo intuitivo, per passare una giornata all’insegna della spensieratezza.

Il sensore video di alta gamma riesce a fare foto e video incredibili. Per giunta, è disponibile la stabilizzazione elettronica delle immagini. Ciò significa che le foto risultano nitide e i video vengono elaborati dal processore in modo da garantirne la qualità.

È compatibile sia con il controller sia con gli occhiali VR per vivere in prima persona l’esperienza di volo. Molto entusiasmante!

Pro

  • È possibile utilizzarlo anche dentro casa
  • Immagini di buona qualità
  • Molto semplice da gestire

Contro

  • Non è presente lo slot per la MicroSD, salvataggio sul telefono

Tipi di drone

Esistono varie tipologie di droni, distinguibili in base al funzionamento, alle caratteristiche, a componenti aggiuntivi. Vediamo tutti quelli esistenti, in modo da fare una suddivisione precisa.

Nel dettaglio, parleremo di apparecchi per professionisti, per principianti, in formato mini, giocattolo e modelli da gara.

Iniziamo con quelli professionali, utilizzati in ambito lavorativo.

Per professionisti

I droni professionali sono molto potenti rispetto a quelli che si acquistano per diletto. Innanzitutto si presentano di grandi dimensioni e sono provvisti di caratteristiche e funzionalità avanzate. La batteria dura di più e riescono quindi a rimanere in volo per un periodo di tempo maggiore.

Chiamati anche commerciali, possono venire impiegati per il trasporto di oggetti, anche pesanti.

Al loro interno è presente una telecamera di tutto rispetto, utilizzata, a seconda del contesto, per riprese cinematografiche, documentari, durante concerti, negli stadi etc.

Essendo così performanti, va da sé che non si tratti di prodotti economici.

Per principianti

Gli apparecchi per neofiti sono facili da manovrare. E attenzione: non sempre sono quelli poco costosi.

La modalità Hovering ad esempio è quella che mantiene la quota anche senza impartire i comandi, ed è presente nei droni più evoluti. Si ferma in aria e lascia alla persona il tempo di pensare.

È sicuramente un vantaggio per chi non sa usare ancora bene l’apparecchio.

In ogni caso, conviene iniziare con una macchina che costa poco, da provare e se, purtroppo succede, danneggiare senza aver speso una fortuna. Bisogna pur sempre imparare.

Mini drone

È una tipologia che riscontra sempre più successo. Si tratta di apparecchi di dimensioni ridotte, utilizzati per divertimento o per fare piccole riprese e foto, in genere non destinate a un utilizzo professionale.

Abbiamo detto “in genere” perché esistono anche mini droni professionali. Tutto dipende dalle caratteristiche tecniche e dalle funzioni di cui sono dotati.

Spesso ci stanno nel palmo di una mano e sono fabbricati con materiali leggeri. Ovviamente ciò a svantaggio della resistenza: se cadono è altamente probabile che si rompano. Di sicuro non sono consigliati per chi deve ancora imparare a manovrare questi aggeggi.

Giocattolo

Sono quelli destinati al solo scopo ludico, per far divertire sia grandi che piccini. Vengono progettati dalle aziende in modo che l’esperienza di volo sia piacevole e spensierata.

Per questi non servono competenze tecniche: sono facili da usare e devono far divertire senza che si verifichino problemi per cui è necessario l’intervento di una persona preparata sull’argomento.

Esistono tanti droni giocattolo che consentiranno di passare delle ore con il naso in su: c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Ovviamente, foto e video non sono della stessa qualità di quelli di alta gamma, ma del resto l’uso a cui sono destinati è differente.

Droni da gara

Come dice il nome stesso, sono progettati per le competizioni. Questi particolari apparecchi vantano al loro interno il sistema FPV, vale a dire che utilizzando appositi visori si riescono a vedere le immagini in tempo reale, come se si stesse pilotando il drone proprio a bordo.

Le gare più importanti al momento a livello globale sono la Drone Racing League e la World Drone Prix.

In Italia è ancora proibito manovrare apparecchi in FPV all’aperto, ecco perché le competizioni nel nostro paese si svolgono in ambienti chiusi. In ogni caso, stanno avendo un successo disarmante.

Bestseller No. 1
Dragon Touch Drone Pieghevole con GPS, Drone con Fotocamera HD 1080P...
  • 【GPS INTEGRATO E RITORNO AUTOMATICA】il drone pieghevole ha un sistema GPS...
  • 【PIEGHEVOLE E PORTATILE】il drone con fotocamera 1080p e GPS può essere...
  • 【DRONE FPV CON VIDEOCAMERA HD 1080P】L’ obiettivo da 120 °ti consente di...
Bestseller No. 2
SNAPTAIN S5C 720P Drone con Telecamera HD FPV, Quadricottero WiFi Un...
  • Telecamera HD e trasmissione FPV in tempo reale: il drone è dotata di una...
  • Facile da controllare: il drone Snaptain S5C è un drone eccellente che offre...
  • Modalità di seguire traiettoria di volo: basta di tracciare percorso di volo...
Bestseller No. 3
tech rc Mini Drone con HD Telecamera con Due Batterie Funzione di...
  • 20 minuti di volo:Con due batterie,una batteria nel corpo di drone,una batteria...
  • WiFi FPV:Drone con telecamera, puoi utilizzare il cellulare per ricevere...
  • Decollo / Atterraggio a un pulsante:Basta premere decollo / atterraggio a un...

Caratteristiche di un drone

Vediamo ora le caratteristiche disponibili e come funzionano. Variano a seconda del modello e alcune hanno persino nomi diversi. Ma analizziamole una per una.

L’importante è che tu comprenda di cosa si tratta per riconoscerle nelle schede tecniche del prodotto. Ti consentiranno di scegliere ciò che fa davvero per te.

Tempo di volo

I modelli più semplici presentano tempi di volo ridotti, circa 5 minuti. I modelli più seri invece si aggirano sui 20-30 minuti e molti sono dotati persino di opzione di ritorno automatico alla base.

A prescindere dalla durata comunque, è bene acquistare a parte batterie di riserva, soprattutto se si utilizza il dispositivo per lavoro.

Raggio d’azione

Il raggio in cui operare dipende sempre dal modello, principalmente da quanto costa. I prodotti più cari offrono un range d’azione più ampio. In genere le distanze minime sono 50-60 metri, quelle massime sui 500 metri.

Telecamera

Tutti i droni sono dotati di telecamera. Ciò che cambia da un modello all’altro è la qualità, sempre in base al prezzo. Le migliori riprendono video 4K, altre sono più basilari con immagini HD. Tutto dipende dal motivo per cui lo si compra.

GPS

Il GPS è molto utile per controllare l’apparecchio, perché ti consente di sapere in che posizione si trova. Inoltre, può offrire il ritorno automatico o la possibilità di ripercorrere la strada iniziale.

Modalità headless

È una funzione molto comune negli apparecchi oggi in commercio. Significa letteralmente “senza testa”. In sostanza, che non è necessario tenere in considerazione la posizione della prua.

Alcuni sinonimi di questa modalità, che viene chiamata in maniera differente a seconda del brand, sono:

  • CF Mode (Care Free)
  • IOC (Intelligent Orientation Control)
  • Home Lock
  • Course Mode.

Questi termini vogliono dire tutti la stessa cosa. Si possono riferire anche all’orientamento di una fotocamera installata sull’apparecchio. In qualunque modo la chiamiamo, l’headless si riferisce quindi alla parte anteriore, al naso, alla prua del drone.

Per via della forma simmetrica, individuare la testa risulta complicato, ancora di più se il velivolo gira su se stesso. In tal caso, bisogna utilizzare le leve di direzione che si trovano sul controller.

Con la modalità headless invece, ciò non è necessario. Il sistema considera il dispositivo come se fosse appunto senza testa e puoi farlo procedere nella direzione che preferisci.

Ovviamente, devi leggere le istruzioni per capire come funziona in base alla marca, ma di solito si attiva prima del decollo.

Attenzione ai prodotti economici o giocattolo: la funzione non è molto precisa in questi velivoli di fascia bassa ed è facile perdere il controllo. Impara prima a usarla bene.

Torna a casa

Sull’apparecchio è presente un pulsante o un interruttore apposito sul radiocomando o sull’app che consente di farlo tornare da te. I droni professionali atterranno nello stesso punto da cui sono partiti.

Quelli più economici invece è possibile che non siano molto precisi e atterrino un po’ più lontano.

Follow me

Questa funzione consente di far seguire all’apparecchio una persona o un oggetto. La macchina inizierà quindi a volare vicino al target e a scattare foto o fare riprese. Esiste anche la funzione Tracking Mode: con questa si imposta l’altitudine e la distanza che deve mantenere dall’obiettivo.

Con Follow Me invece, il drone segue in automatico il soggetto mentre registra video.

Gimbal

I modelli più avanzati hanno, oltre al stabilizzatore della telecamera che ammortizza le vibrazioni, anche il Gimbal. Si tratta di uno strumento che mantiene la telecamera allineata lungo il suo asse. Le foto risultano così stabili al massimo.

Ricambi

Purtroppo capita di sbattere da qualche parte con questi apparecchi, soprattutto per chi è alle prime armi. In caso di urto, è possibile che qualche componente si danneggi e servano pezzi di ricambio.

Ecco perché ti consigliamo di controllare se per quel modello che vuoi acquistare si trovano facilmente eliche, para eliche, motori etc.

In quali ambiti si utilizzano i droni?

Gli utilizzi sono svariati. Eccoli qui di seguito:

  • Sicurezza e tracciamento
  • Monitoraggio ambientale e architettonico
  • Telerilevamento
  • Riprese video.

Sicurezza e tracciamento

La polizia li utilizza per tenere d’occhio la criminalità organizzata, soprattutto quando è alla ricerca di piantagioni di droga. Li utilizzano inoltre Stati Uniti e Messico per controllare l’immigrazione clandestina.

Monitoraggio ambientale e architettonico

Dall’alto è possibile osservare spazi verdi non raggiungibili dai mezzi su ruote. I droni sono utili anche per verificare lo stato di un territorio colpito da calamità naturali, per fare una stima dei danni a livello architettonico e cercare i dispersi.

Telerilevamento

È una tecnica adottata per raccogliere dati su una determinata zona. Gli apparecchi posseggono sensori speciali che raccolgono informazioni sullo stato delle colture, sulla dispersione termica nelle città, il tasso di inquinamento e tanto altro.

Riprese video

È l’utilizzo che noi tutti conosciamo. Grazie alla presenza di telecamere, vengono effettuate riprese aeree sia a scopo professionale, come nel cinema e nella cartografia, sia per divertimento, fra cui progetti scolastici, appassionati di riprese video etc.

Sicurezza e regole nell’uso dei droni

Il primo luglio 2019 sono entrate in vigore nuove norme relative ai droni, applicabili da luglio 2020. Le regole hanno l’obiettivo di garantire la sicurezza, proteggere la privacy e tutelare l’ambiente.

Sono state introdotte nuove norme perché la regolamentazione precedente escludeva droni con peso inferiore a 150 kg. E per il fatto che vengono utilizzati sempre di più dalle persone a scopi ricreativi e professionali.

Il discorso è che questi apparecchi occupano lo stesso spazio aereo dei velivoli con equipaggio, quindi è giusto che debbano sottostare a delle regole precise.

Tutti i droni devono essere controllabili in totale sicurezza, senza mettere a rischio le persone. Devono quindi essere dotati di un sistema per prevenire eventuali collisioni.

È necessario poi che siano progettati in modo da rispettare la privacy. I piloti dei droni devono quindi comparire in registri nazionali e i droni immatricolati in appositi database digitali. Esistono poi limiti al rumore e alle emissioni generate.

Per quanto riguarda le operazioni, se sono a basso rischio non è necessario avere autorizzazioni: bisogna giusto rispettare l’altitudine massima.

Per le operazioni a medio rischio, è necessaria l’autorizzazione dell’aeronautica nazionale. Per quelle ad alto rischio, bisogna seguire le regole dell’aviazione classica. E gli operatori devono immatricolarsi.

È prevista poi un’età minima di 16 anni, a meno che non si utilizzino apparecchi sotto i 250 g e sotto la supervisione di un pilota abilitato. È ancora tutto da vedere, ma forse l’età minima verrà ridotta in base all’operazione eseguita.

Conclusioni

Siamo giunti alla fine del nostro articolo sul miglior drone da comprare. Ora hai tutte le informazioni che ti servono. Abbiamo inserito anche le opinioni di chi ha provato i modelli qui presenti in modo da aiutarti nella scelta.

Per quale optare ora dipende da te, in base all’utilizzo che intendi farne. Vogliamo però darti un ultimo consiglio: approfitta delle offerte che trovi spesso e volentieri, anche su prodotti costosi. Ciò ti consentirà di portare a casa un apparecchio di alto livello a un prezzo davvero inferiore.

Valuta tutte le caratteristiche ti abbiamo fornito. Hai ciò che ti serve per imparare a leggere le schede tecniche.

Droni da non perdere: ecco la lista

Bestseller No. 1
Dragon Touch Drone Pieghevole con GPS, Drone con Fotocamera HD 1080P...
  • 【GPS INTEGRATO E RITORNO AUTOMATICA】il drone pieghevole ha un sistema GPS...
  • 【PIEGHEVOLE E PORTATILE】il drone con fotocamera 1080p e GPS può essere...
  • 【DRONE FPV CON VIDEOCAMERA HD 1080P】L’ obiettivo da 120 °ti consente di...
Bestseller No. 2
SNAPTAIN S5C 720P Drone con Telecamera HD FPV, Quadricottero WiFi Un...
  • Telecamera HD e trasmissione FPV in tempo reale: il drone è dotata di una...
  • Facile da controllare: il drone Snaptain S5C è un drone eccellente che offre...
  • Modalità di seguire traiettoria di volo: basta di tracciare percorso di volo...
Bestseller No. 3
tech rc Mini Drone con HD Telecamera con Due Batterie Funzione di...
  • 20 minuti di volo:Con due batterie,una batteria nel corpo di drone,una batteria...
  • WiFi FPV:Drone con telecamera, puoi utilizzare il cellulare per ricevere...
  • Decollo / Atterraggio a un pulsante:Basta premere decollo / atterraggio a un...
Bestseller No. 4
SNAPTAIN H823H Mini Drone per Bambini, Funzione Lancia&Vola, Funzione...
  • 21 minuti di autonomia: il drone con 3 batterie ricaricabili in dotazione, può...
  • Facile da usare per principianti e bambini: il mini drone ha modalità hovering,...
  • Utilizziamo tecnologia di pressione atmosferico per fissare altezza, può...
Bestseller No. 5
allcaca RC Mini Drone con Telecamera 4K HD Doppia, RC Quadcopter Drone...
  • ✈【Batteria Modulare, Mini design pieghevole】: Batteria Modulare venduta...
  • ✈【Doppia Telecamera 4K WiFi HD】: RC Mini Drone con Doppia 4K WiFi HD...
  • ✈【Un Pulsante di Decollo / Atterraggio, Flip di 360 Grado】: Drone Un...
Chiudi il menu